Il Bulino Antiche Stampe è una galleria di Milano diretta dal Dr. Matteo Crespi e specializzata in incisioni.

GEORG PENCZ ? 1500 circa – Lipsia 1550 Grammatica

GEORG PENCZ   ? 1500 circa – Lipsia 1550  Grammatica

Bulino
Misure lastra mm 74 × 50

Prima tavola della serie dedicata alle sette arti liberali. La critica ritiene di datare l’esecuzione delle lastre al 1541 circa.
Stato unico
Impressione eccellente in ottimo stato di ocnservazione, buoni margini.

€ 700,00

JEAN CLAUDE RICHARD DE SAINT-NON Parigi 1727 - 1791 - Premiere ronde d'amours 1766

JEAN CLAUDE RICHARD DE SAINT-NON  Parigi 1727 -  1791 - Premiere ronde d'amours  1766

Acquaforte e acquatinta
Misure mm 310 × 479

Rara incisione da un disegno di Honorè Fragonard stampata nel 1766. Stato unico. I due artisti collaborarono nel realizzare incisioni utilizzando la nuova tecnica dell’acquatinta che per le sue caratteristiche tecniche permette di ottenere un segno pittorico morbido e manierato. Ottimo esemplare intonso ma rifilato alla battuta della lastra. Piccolo restauro al solo margine superiore destro.
Impressione su carta vergellata con filigrana: cerchio circoscritto a mano che regge sfera sormontata da una croce, due lettere.
Bibliografia: Louis Guim

DISERTORI BENVENUTO Trento 1887 – Milano 1969 - Il liutaio Giacomo Bisiach 1934

DISERTORI BENVENUTO Trento 1887 – Milano 1969 - Il liutaio Giacomo Bisiach 1934

Litografia
Misure immagine mm 282 × 283

Il soggetto raffigura uno dei fratelli Bisiach, liutai con bottega in Corso Magenta a Milano, intento al suo lavoro. Il foglio appartiene ad una serie di tre litografie con i ritratti dei tre fratelli. Da notare come l’autore, studioso di paleografia musicale, si sia soffermato sulla descrizione degli attrezzi del mestiere presenti nella bottega. Esistono due disegni preparatori all’opera. E’ possibile datare la litografia al 1934 circa poiché in quell’anno venne esposta alla Biennale di Venezia.
Firma a matita in basso a destra sotto l’immagine.

DISERTORI BENVENUTO Trento 1887 – Milano 1969 - Il liutaio Leandro Bisiach Junior 1934

DISERTORI BENVENUTO Trento 1887 – Milano 1969 - Il liutaio Leandro Bisiach Junior 1934

Litografia
Misure immagine mm 281 × 250

Il soggetto raffigura uno dei fratelli Bisiach, liutai con bottega in Corso Magenta a Milano, intento al suo lavoro. Il foglio appartiene ad una serie di tre litografie con i ritratti dei tre fratelli, l’ambiente doveva interessare a Disertore in quanto studioso di paleografia musicale. Esiste un disegno preparatorio all’opera. E’ possibile datare la litografia al 1934 circa poiché in quell’anno venne esposta alla Biennale di Venezia.
Firma a matita in basso a destra sotto l’immagine. Impressione eccellente, foglio intonso.

TORRI FLAMINIO Bologna, 1621 – 1661 Pan e Amore

TORRI FLAMINIO Bologna, 1621 – 1661 Pan e Amore

Acquaforte
Lastra mm. 287 × 210; foglio mm. 222 × 300

Da un soggetto di Agostino Carracci.
Buona impressione con ampi margini. Buono stato di conservazione eccetto abile restauro su vecchio strappo orizzontale che interessa l’intero foglio. Piega orizzontale visibile per lo più al verso.
Filigrana: Testa di moro e lettere PM.
Bibliografia: Gaeta Bertelà, III, 938 I/II; Bartsch, XIX, 7; T.I.B., 42.

€ 400,00

ENEA VICO (Parma 1523 - Ferrara 1567) - Brocca figurata con arieti e delfini

ENEA VICO (Parma 1523 - Ferrara 1567) - Brocca figurata con arieti e delfini

Bulino dalla serie di Vasi dall’antico. Cm 260×196. Stato unico, Bartsch 432. Ampi margini, foglio integro, ottimo stato di conservazione. Carta vergellata priva di filigrana.

F. BERCHER - La tribuna della Galleria di Firenze (Uffizi)

F. BERCHER - La tribuna della Galleria di Firenze (Uffizi)

Acquatinta 275×226 mm. Primo quarto del sec. XIX.

Condividi contenuti